Kim Dotcom Faces Backlash da Bitcoin Community dopo aver twittato $3K BCH Prediction

Mentre Bitcoin ha stabilito un nuovo record di tutti i tempi il 17 dicembre e ha infranto la barriera dei 23.000 dollari, l’appassionato di blockchain e celebrità di internet Kim Dotcom è stato veloce a suscitare polemiche sostenendo che Bitcoin Cash (BCH) aumenterà dell’850%+ dalle cifre attuali fino a raggiungere un prezzo astronomico di 3000$+. Tuttavia, non tutti sono stati felici di sentire la sua dichiarazione.

Il pronostico di BCH ha sollevato un sacco di sopracciglia

In un tweet dello stesso giorno, ha dichiarato che il Bitcoin Pro funziona meglio come store of value (SOV) mentre il Bitcoin Cash è più adatto per i pagamenti.

Tuttavia, la dichiarazione di Kim ha sollevato molte sopracciglia, costringendolo ad affrontare sia il riconoscimento che il contraccolpo da parte di vari individui della comunità Bitcoin. Alcuni l’hanno accusato di promuovere una catena morta che non ha molte attività per gli utenti e le tariffe dei minatori. Il noto massimalista dei Bitcoin, Vijay Boyapati, è stato veloce a chiedersi a quale “BCash” Kim si riferisse, dato che ci sono presumibilmente “8 di loro ora”, un velato riferimento alla recente biforcazione della BCH.

Stephen Livera ha fatto un passo avanti dicendo che il Bitcoin Cash è irrilevante e Lightning Network sarà sufficiente a soddisfare i requisiti di pagamento.

Truthbobs, tuttavia, ha sottolineato che non c’è molto supporto infrastrutturale per la rete LN, il che significa che c’è un’alta probabilità che i pagamenti falliscano e che non molti commercianti attualmente lo accettano.

Kim si regge in piedi nonostante le critiche

A quanto pare, il Lightning Network non è riuscito ad accumulare una TVL significativa, rimanendo addirittura indietro rispetto ad altri protocolli DeFi entry-level. E’ stata anche afflitta da problemi significativi, in cui i fondi possono essere rubati attraverso exploit noti o l’insediamento può non avvenire sulla rete principale Bitcoin. Ma la LN non è l’unica rete criptata che funziona estremamente bene come mezzo di pagamento. Infatti, Tether consuma il maggior numero di tariffe del gas sulla rete dell’Ethereum proprio per questo motivo.

Alcuni utenti hanno anche espresso la loro sorpresa nell’utilizzare le valute crittografiche volatili come mezzo di pagamento, quando le monete stabili rimangono un’opzione migliore per assicurarsi contro le fluttuazioni di valore durante le transazioni.

La narrazione di Bitcoin si è spostata ultimamente verso un oro digitale o un deposito di valore piuttosto che un modo di pagamento, come hanno fatto eco anche i senatori e le critiche di Bitcoin. E questa è probabilmente la ragione per cui la forchetta Bitcoin, più veloce e più economica, ha il merito, dal punto di vista di Kim.

“Cosa vogliono i venditori e gli utenti? Tasse basse, transazioni veloci, alta sicurezza e facilità d’uso. I venditori e gli utenti non sentiranno né si preoccuperanno dell’isteria tribale nel criptoverso”.

Tuttavia, resta da vedere se Bitcoin Cash (BCH) potrebbe ottenere la trazione e l’uso di cui ha bisogno per raggiungere il prezzo previsto.